Concerto Bruce Springsteen Milano: il Boss e la E Street Band a San Siro

Bruce Springsteen

Segnatevi questa data: 7 giugno 2012. Si perchè il prossimo 7 giugno Bruce Springsteen e la sua mitica E Street Band saranno in concerto a Milano allo Stadio Meazza per il Wrecking Ball Tour.

Il Boss torna a suonare a San Siro a quattro anni di distanza dal 25 Giugno 2008, quando di fronte a 60 mila fan in delirio che inneggiavano a gran voce al rocker statunitense, quest’ultimo si era dilungato in 22 minuti di bis oltre l’orario prestabilito. Il fatto diede seguito a una denuncia a carico del promoter Claudio Trotta, che nello scorso luglio è stato finalmente assolto dall’accusa di avere turbato la quiete pubblica dei residenti dei dintorni dello stadio, riunitisi in comitato.

Ma quello non fu l’unico memorabile concerto a San Siro. Il 28 giugno 2003 fu un’esibizione a dir poco leggendaria, che lo stesso Springsteen inserisce tra i migliori cinque concerti della sua vita: dopo un paio di canzoni venne giù un vero e proprio diluvio che per poco non costrinse il Boss ad interrompere, anche perché ci poteva essere il pericolo che un fulmine colpisse l’impianto elettrico. Ma la band, acclamata da un pubblico di 60 mila fan impazziti che non si spostò di un centimetro dal proprio posto, continuò a suonare dando vita ad un vero e proprio evento indimenticabile.

Bruce Springsteen è un’icona del rock ‘n’ roll, con canzoni come Born To Run, Thunder Road, I’m on Fire, Hungry Heart, Born in the USA, The River, Streets of Philadelphia, The RisingThe Wrestler, solo per nominarne alcune, che simboleggiano la sua grande propensione per testi riguardanti le lotte della vita quotidiana in America.

Non dimentichiamo il suo sostegno alla campagna presidenziale del senatore John Kerry prima e del Presidente Barack Obama poi, pur affermando di essere un po’ deluso da quest’ultimo che “poteva fare di più”. Inoltre è noto per il suo sostegno a numerose opere sociali in particolare gli sforzi per la ricostruzione nel New Jersey e con l’album The Rising è anche intervenuto sulla tragedia degli attentati alle Torri Gemelle di New York dell’11 settembre 2001.

Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui 20 Grammy Awards, 2 Golden Globes (per The Wrestler e per Streets of Philadelphia) e 1 Oscar (per Streets of Philadelphia) e ha venduto oltre 120 milioni di album in tutto il mondo.

Ecco i prezzi del concerto:
I prezzi dei biglietti vanno da € 35,00 a € 90,00 (a cui bisogna aggiungere i diritti di prevendita) e sono acquistabili sul sito di TicketOne. Il concerto però è quasi sold out, il nostro consiglio è quindi quello di affrettarsi e accontentarsi dei posti disponibili, oppure segnaliamo che è possibile acquistare anche su circuiti secondari specializzati nella compravendita di ticket come Viagogo, che consentono di trovare biglietti anche pochi giorni prima della data dell’evento, seppur con eventuali sovrapprezzi.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale di Bruce Springsteen all’indirizzo www.brucespringsteen.net. Ricordiamo inoltre che il tour è organizzato da Barley Arts.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password