In mongolfiera sul parco di Monza

festivaldelvolo-1

Per chi sogna di volare come ai tempi dei fratelli Mongolfier è giunto il momento di mettersi alla prova. Nell’ambito del Festival del Volo in programma presso il Parco di Monza fino al 25 aprile, da sabato 23 a lunedì 25 è infatti

mongolfiera

prevista una tre giorni dedicata alle mongolfiere con la possibilità di provare gratuitamente l’emozione di un volo frenato su un pallone areostatico. L’iniziativa rappresenta l’evento-culmine del Festival, che presso Villa Mirabello, sempre all’interno del Parco, ha organizzato un’inedita mostra sugli aerostati, con oggetti storici esposti per la prima volta in Italia. Un viaggio che ripercorre gli scenari delle prime esplorazioni, dai racconti di Jules Verne al primo leggendario volo organizzato dai fratelli Montgolfier, fino ai giorni nostri. Villa Mirabello non è stata scelta a caso: proprio qui, infatti, il 15 novembre del 1783, il Marchese Marsilio Landriani, poliedrico scienziato e studioso, lanciò in volo due palloni per il primo

Monza Villa Mirabello
Monza, Villa Mirabello (XVII secolo)

esperimento aerostatico italiano. L’iniziativa è stata organizzata da Marco Majrani, fotografo professionista, giornalista scientifico e curatore della nuova sezione di aerostatica presso il Museo di Volandia, Parco e Museo del Volo di Malpensa sotto la regia del Club Aerostatico Italiano e il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza. Il 23, 24 e 25 aprile dalle 9 alle 20 ascensioni gratuite in mongolfiera. Sabato, domenica e 25 aprile ingresso alla mostra dalle 10 alle 18. Biglietti: 6 euro intero e 4 euro ridotto.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password