Cortili aperti a Milano

Palazzo Borromeo d'Adda

La Grande Bellezza? A Milano è più nascosta che manifesta. Non per niente è nei cortili degli antichi palazzi che ritroviamo spesso la sua anima più autentica. Per questo la XXVI edizione di Cortili aperti a Milano, in occasione delle Giornate Nazionali ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane, arriva come un regalo per chi vuole scoprire

Palazzo Morando
Palazzo Morando

la Milano più segreta e affascinante. Quando? Domenica 21 maggio in Via Manzoni e dintorni dalle 10 alle 18 sarà possibile entrare gratuitamente nei cortili di diversi palazzi storici normalmente chiusi al pubblico. Quali? Eccone l’elenco: Palazzo Belgiojoso (piazza Belgiojoso, 2), Casa Bergamasco (via Morone, 2), Casa Marchetti (via Morone, 4), Casa Del Bono (via Borgospesso, 21), Palazzo Vidiserti (via Bigli, 10), Palazzo Borromeo d’Adda (via Manzoni, 41), Palazzo Anguissola Antona Traversi (via Manzoni, 10), Palazzo Morando (via Sant’Andrea, 6), Palazzo Bagatti Valsecchi (via Gesù, 5). Nel corso della giornata i visitatori potranno godere di uno o più concerti tenuti dagli allievi di Milano Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, che si esibiranno nel cortile di Palazzo Borromeo d’Adda in via Manzoni 41 dalle 11 alle 18 con brani di Verdi, Schumann, Debussy, Mozart e Wagner. Gli appassionati di auto storiche, inoltre, potranno contare sui soci del CMAE, Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca, che ne esporranno diverse in vari cortili. Il tema per questa edizione? Le auto e il cinema. Ma non è finita

Palazzo Belgioioso
Palazzo Belgioioso

qui. Sarà possibile fare delle visite guidate a cura di Città Nascosta Milano dalle 10 alle 17. I tour partono dall’infopoint di Palazzo Borromeo d’Adda in via Manzoni 41. I posti sono limitati e la prenotazione diventa quindi necessaria, da effettuarsi entro le 18 del 20 maggio, scrivendo a solopervoi@cittanascostamilano.it oppure telefonando ai numeri 02 49533008 – 347 3661174.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password