El Barbapedana, cucina milanese e non solo

El Barbapedana

El Barbapedana di Corso Colombo 7, zona Porta Genova, è il luogo ideale dove fermarsi in una nebbiosa sera milanese: un ambiente raccolto – pochi coperti, solo 36: meglio prenotare per tempo – e foderato di legno, come uno chalet svizzero o una vecchia trattoria. Il personale è gentilissimo e

la-nostra-cucina

l’atmosfera intima e accogliente. La cucina propone prevalentemente piatti della tradizione lombarda, con varianti che dipendono dalla stagione e incursioni nelle gastronomie di altre regioni. Piatti robusti come risotto alla milanese o con l’ossobuco, risotto con salsiccia e bonarda, cotoletta alla milanese, stinco di maiale alla birra, cassoeula… e poi deliziosi sformatini di verdura per i palati meno inclini alla carne, cestino di grana con tagliatelle, zucchine e zafferano, degustazione di formaggi con confetture… Il menù cambia ogni mese circa, alternando anche la degustazione di salumi e formaggi. Abbiamo provato diversi piatti, sia la carne sia i primi, con generale soddisfazione e una personale preferenza per i piatti a base di verdure (in controtendenza, immagino). Buona anche la piovra con le patate, sebbene

o

non di stretta osservanza meneghina: El Barbapedana spazia lungo tutto lo Stivale e sperimenta con grazia, senza pretenziosità. I prezzi sono nella media, generalmente intorno ai 30 euro escluse le bevande. Aperto anche a pranzo dalle 12.30 alle 14.30, e, per cena, dalle 19.30 alle 23.00. Consigliato? Sì.

 

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password