San Valentino tra le guglie

DM

Se arrivare tre metri sopra il cielo è roba da supereroi e vi accontentate – si fa per dire – di stare direttamente sotto la volta celeste, tra le fantasmagoriche guglie del Duomo di Milano, allora l’iniziativa proposta dalla Veneranda Fabbrica del Duomo per San Valentino fa al caso vostro. Si tratta di un’originale visita guidata, all’ora del tramonto, sulle terrazze della cattedrale, dedicata specificamente agli

Cover

innamorati. Un atto d’amore soprattutto verso il Duomo, il cui ricavato – si parla di 60 euro a persona – sarà impiegato nel restauro delle leggendarie guglie in marmo di Candoglia. In realtà l’offerta va oltre: con una donazione minima di 60 euro sarà possibile ricevere un voucher valido per due biglietti per la salita alle terrazze, mentre donazioni pari o superiori a 80 euro contemplano un attestato di donazione personalizzato e un voucher valido per due persone per

TSD

una visita guidata a scelta tra l’Itinerario n. 1 (“Tramonti sulle Guglie”) e l’Itinerario n. 2 (“Il Duomo una Storia d’amore”, con visita guidata all’interno della cattedrale). L’iniziativa parte il 14 febbraio e prosegue fino al 26 marzo. Garantito l’accesso anche alle coppie omosessuali – e meno male. Per prenotare è necessario chiamare lo 02 89015321 o inviare una mail a didattica@duomomilano.it. Per chi invece ama atmosfere più raccolte, l’ Associazione Amici del Monumentale ha organizzato per il 14 febbraio una speciale passeggiata fra gli innamorati del celeberrimo camposanto, dal

Bacio

tema “Sapessi com’è strano sentirsi innamorati a Milano”: si potrà camminare tra i marmi del Cimitero Monumentale ammirando i monumenti d’amore e di devozione dedicati ad amati precocemente scomparsi. La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 320.0116999 o scrivendo una mail a info@amicidelmonumentale.org. Lapidi o guglie? Agli innamorati l’ardua scelta.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password