Olio Officina Festival al Palazzo delle Stelline

oof_2

Dal 21 al 23 gennaio torna a Milano Olio Officina Festival, la tre giorni dedicata all’olio e ai condimenti. Giunta alla quinta edizione, Olio Officina Festival si svolge al Palazzo delle Stelline in corso Magenta 61, dove nelle sale del palazzo, tra chiostri e grandi vetrate, si sviluppa

OOFFun percorso di degustazioni, conferenze, mostre, spettacoli e show-cooking. Tutto ruota intorno all’olio, pregiata risorsa del nostro patrimonio alimentare: dibattiti, degustazioni guidate di oli, aceti e olive, analisi economiche e trend di mercato, e poi momenti di cinema, danza, mostre e un salotto letterario. Diverse le novità a partire dal nome, Olio Officina Festival, che a differenza degli anni scorsi quest’anno lascia da parte la parola “food” (ricordate Gli sbafatori di Camilla Baresani?) per polarizzare l’attenzione sull’olio. Un vero sollievo, linguistico e culturale! Avanguardia è invece la parola chiave di questa quinta edizione, tutta improntata sull’innovazione. Grande rilievo sarà dato al blending, la sapiente arte di mescolare le diverse qualità degli oli.

oof_1Nel laboratorio dedicato al blending il pubblico potrà realizzare un proprio personale blend, portando a casa il proprio olio, creato in base alle proprie preferenze. C’è poi un focus sulla valorizzazione della piramide della qualità dell’olio, dall’olio di sansa di oliva all’olio di oliva, dall’olio vergine di oliva all’extra vergine. Non mancherà una Scuola di Assaggio, con masterclass di degustazioni guidate di oli in purezza o di oli abbinati a ricette finger oliocentriche, affiancate da novità come le degustazioni fuori dal bicchiere del Consorzio dell’Olio Dop Umbria.

oofUno spaccato a tutto tondo intorno al comparto oleario italiano e al mondo dei condimenti, con uno sguardo rivolto anche oltre confine, con la Repubblica di Malta Paese d’Onore dell’edizione 2016. Olio Officina Festival – Condimenti per il palato & per la mente, 21-22-23 gennaio 2016, ingresso € 15, ragazzi fino a 13 anni e studenti universitari con tesserino ingresso gratuito.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password