L’Artigiano in Fiera 2015

artigiano-in-fiera-evi_1

Se un bagno di folla prenatalizio non vi spaventa, dal 5 al 13 dicembre a Fiera Milano (Rho-Pero) torna L’Artigiano in Fiera, che quest’anno celebra la sua ventesima edizione. Dalle 10 alle 22.30, su una superficie complessiva di 310.000 metri quadrati in 3.250 stand espositivi, potremo scoprire la bellezza di 150.000 prodotti provenienti da 112 Paesi.

slideshow_articoli_magazine_immagine_414321296

Nove i padiglioni a rappresentare l’artigianato mondiale, suddivisi tra Italia, Europa, Africa, Medio Oriente, Asia e Americhe. Tre i grandi saloni tematici: Abitare la Casa, spazio dedicato all’arredamento e ai complementi d’arredo; Moda & Design, area riservata alle sfilate, alla sartoria artigianale e ai talenti del design; Passione Creativa, che promuoverà un fitto programma di corsi e di laboratori per gli appassionati di hobbistica e arti manuali.

Artigiano-in-fiera_12

Non solo: in caso Expo 2015 non vi abbia saziato del tutto, ci saranno ben 61 ristoranti e aree di degustazione con specialità enogastronomiche da tutto il Pianeta. Come ha dichiarato il presidente di Ge.Fi. – Gestione Fiere Spa, Antonio Intiglietta, “l’Artigiano in Fiera sta sempre più assumendo le caratteristiche di un villaggio globale dei mestieri, delle arti e delle culture dell’umanità. La manifestazione ha offerto alla gente la possibilità entrare in contatto diretto con centinaia di Paesi attraverso i volti, le storie e le esperienze di uomini e donne.

C_4_foto_1027384_image

I protagonisti di quest’opera restano, dunque, gli artigiani che, nel tentativo di creare qualcosa di unico e di originale per sé e per gli altri, generano nella gente un’esperienza di stupore.” E sarà con l’intento di lasciarci stupire che anche noi faremo sicuramente un giro.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password