Inside the Last Supper a Palazzo delle Stelline

Inside the Last Supper.2

Finita da un pezzo l’èra delle mostre “guardare ma non toccare”: oggi tutto è all’insegna della partecipazione. Come “Inside the Last Supper”, mostra multimediale presso il chiostro di Palazzo delle Stelline di Corso Magenta che ci invita a un viaggio emozionale all’interno dell’ Ultima Cena, l’opera più rivoluzionaria e intessuta di significati che Leonardo da Vinci ha realizzato nel Refettorio di Santa Maria delle Grazie.

Inside the Last Supper.1Realizzata da Studio Azzurro, a metà tra esposizione e installazione, “Inside the Last Supper” è un tuffo sensoriale dentro l’affresco tra suoni, voci, musica e perfino odori. Un’esperienza per sentire, e non soltanto vedere, il capolavoro: il canale sensoriale dell’olfatto, infatti, è in grado di far affiorare ricordi, emozioni, sensazioni che ci conducono a una lettura più profonda dell’opera d’arte, riportandoci indietro di secoli.

Inside the Last Supper

Il percorso si organizza per moduli, in un viaggio interattivo che coinvolge i cinque sensi, tra voci narranti di coloro conobbero Leonardo, pannelli animati, tavoli interattivi che ci parlano di colori, figure, pigmenti, interfacce sfogliabili che ci permettono di vivere in prima persona la genesi, gli umori e l’atmosfera materica in cui è nato l’affresco.

Fondazione Stelline

La mostra nel chiostro è il cuore dell’ Hub Leonardo, grande motore culturale per valorizzare e far scoprire a un pubblico internazionale le opere e i luoghi vinciani. Fino al 31 ottobre 2015. Biglietti: intero € 8; ridotto € 6; scuole € 3.

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password