Festa della Musica 2015

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-170

Il 21 giugno in tutto il mondo si svolge una grande festa nel segno della musica. Una manifestazione nata in Francia ed esportata in molti Paesi, con centinaia di concerti dei più diversi generi musicali. Anche a Milano, dal 18 al 21 giugno, la Festa della Musica 2015 diventa l’occasione per l’apertura straordinaria di luoghi inediti come piazze, vie, monumenti, parchi, musei e giardini che risuoneranno delle note di musicisti e di artisti di strada con performance individuali e collettive.

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-37

La manifestazione prende il via giovedì 18 con Music Priority al Parco Forlanini dove, a partire dalle 18 e per i tre giorni successivi, verranno proposti tutti i diversi generi dell’elettronica: hip hop, reggae, drum’n’bass, tech-house, techno, turbofunk, house, pop, electro, psy, trance, goa, EDM, anni 90, Italian Dance Music, con artisti e dj internazionali, locali ed emergenti.

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-57

Su un altro versante musicale, sempre dal 18 al 21 giugno, per l’iniziativa “Arti e Mestieri: le mani sapienti della Fondazione Antonio Carlo Monzino”, nelle Sale Panoramiche del Castello Sforzesco, si terranno i Laboratori di Liuteria. Non mancano gli appuntamenti con la musica classica di Orchestra Carisch, che si svolgeranno il 19 giugno alle 21 presso il Tempio Valdese, con il pianoforte di Bruno Canino, e il 20 giugno, a partire dalle 12, con una serie di concerti nel Cortile delle Armi al Castello Sforzesco.

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-18

 

Domenica 21, solstizio d’estate – tempo permettendo! – saranno 160 i musicisti pronti per suonare nelle circa 90 postazioni rese disponibili dal comitato promotore di Make Music Milan, festa popolare che vuole celebrare il solstizio offrendo la possibilità di esprimersi musicalmente per le strade della città. Dalle 18 a mezzanotte Milano tutta, dalle piazze ai parchi, sarà invasa da concerti di ogni tipo, con il coinvolgimento di oltre un migliaio di musicisti di ogni generazione.

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-85

Sempre domenica 21, al Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” si svolgerà “Una festa lunga più di 200 anni”: un’autentica maratona per gli allievi, che si avvicenderanno con concerti di musica classica, performance di jazz e musica elettronica. Al Museo del Novecento, invece, l’associazione “Gli amici di Laura” promuove tre concerti di musica barocca – alle 11.00, 15.30 e 17.00 di domenica 21 giugno presso la Sala “Arte Povera”. Ingresso libero su prenotazione via mail a: info@ottavanota.org. Alle 18, sempre domenica 21 al Parco Sempione, chiusura dell’iniziativa Pane e Musiche, che promuove l’incontro delle tradizioni gastronomiche e delle culture di tutto il mondo, con un concerto al nuovo Teatro Burri che propone musiche provenienti dai quattro continenti, dal tango al reggae.

Festa-della-Musica-19_06_2014-Forlanini-90

Il Castello Sforzesco è ancora protagonista, domenica 21, con un eccezionale concerto proposto da Edison Open 4Expo e La Francia in scena (Ambasciata di Francia – Institut français Italia) con Nicolas Godin del duo di musica elettronica Air e Cabaret Contemporain. Benvenuta estate!

Potrebbe piacerti anche

Login

Reimposta password